Il viaggio nella cultura mediterranea

La gastronomia del sud è una cucina fatta con materie prime di valore, spesso autoprodotte, frutto di una preparazione lenta e di una passione autentica. Risultato del passaggio di molti popoli ed etnie, i sapori intensi e il gusto profondo sono alla base di una cucina di carattere. L’olio di oliva, il pomodoro, i peperoni secchi, il pane e la pasta lavorati a mano con grani autoctoni, legumi da agricoltura storica, il pescato locale, dolci con il miele, carni di capretto e suino nero, formaggi e prodotti caseari di antica tradizione sono solo alcuni dei prodotti identitari del sud Italia. Siete nella patria della Dieta Mediterranea dove il trittico olio, pane e vino sono la base del racconto sensoriale di una terra in cui la vocazione agricola e la pastorizia, insieme alla cucina popolare e alle reinterpretazioni in chiave contemporanea, valorizzano la stagionalità dei prodotti e la lavorazione artigiana. Una cucina che ha un alto significato culturale e che rappresenta un rituale simbolico di socialità. Una cucina commensale che racchiude emozioni, sensazioni e affetti familiari. 

LA MAPPA DEL GUSTO

LE ECCELLENZE DEL SUD ITALIA